Mobirise Site Creator

Organi Statutari

M° Carmine Antonio Catenazzo
Direttore Artistico

Nato ad Altamura nel 1965, si è diplomato brillantemente in Organo e Composizione Organistica e in Clavicembalo presso il Conservatorio di Musica “E. R. Duni” di Matera, dove ha studiato anche Pianoforte e Composizione: Presso lo stesso Conservatorio ha conseguito con il massimo dei voti il Diploma Accademico di Secondo Livello in Direzione d’Orchestra. Ha seguito corsi di perfezionamento di Organo con Endre Viragh, Luigi Celeghin e Klemens Schnorr e di Direzione Corale con Bruno Zagni. 

La sua variegata ed intensa attività concertistica comprende concerti all’organo sia come solista (su strumenti storici e moderni) che come basso continuo, al clavicembalo, al pianoforte come accompagnatore di cantanti, alla direzione di formazioni corali e orchestrali.

Tra i tanti concerti, ricordiamo: all’organo, le due tournée italiane con il Coro dell’Università del Saarland (1995) e con il Bach Chor di Bonn (2009), diretti dal M° Jürgen Böhme, i concerti in Germania nelle città di Klarenthal, Dillingen e Saarbrücken, l’esecuzione della Sinfonia n. 3 in do minore op. 78 di C. Saint-Saëns sotto la direzione del M° Oleg Caetani (2015); le collaborazioni con Coro Lirico della Provincia di Potenza, con il M° Luis Bacalov e con l’Orchestra ICO della Magna Grecia, che ha diretto nel “Requiem” KV 626 di W. A. Mozart; come direttore, la partecipazione al C.D. “Autori Lucani tra ‘800 e ‘900”, la registrazione del CD “Weke” (Velut Luna, 2010) del compositore Vincenzo Cipriani, la Prima Mondiale in diretta su 17 canali cristiani della “Sinfonia Eucaristica” del M° P. Armando Pierucci, opera replicata a Ginevra, Milano e Matera e pubblicata in cd e dvd; al clavicembalo, con l’Orchestra da Camera del Conservatorio di Musica “E. R. Duni”, alla Carnegie Hall di New York (2012) e alla Philarmonie di Berlino (2014). 

Ha fatto parte della giuria del VII Concorso Internazionale “Rimini Choral” (2013), del IX Festival della Coralità Veneta (2016) e del Concorso Corale di Riccione (Rm) (2017).

E' Direttore Artistico dell’Associazione Polifonica Materana "Pierluigi da Palestrina" e Maestro del Coro, con il quale ha tenuto numerosissimi concerti in Italia e all’estero, partecipato a dirette televisive (TRM, Rete4, TV2000) e realizzato tre CD musicali.

Come Maestro del Coro, ha collaborato, tra tanti, con i Maestri Piero Bellugi, Nicola Samale, Vincenzo Perrone, Vito Clemente, Jürgen Böhme, Luis Bacalov e Rino Marrone.

All’attività concertistica affianca l’attività di revisore e trascrittore: ha curato infatti la revisione critica delle opere: "La finta Cameriera" di Gaetano Latilla, “Catone in Utica” e “Nerone” di Egidio Romualdo Duni. 

E’ Direttore Artistico della Rassegna Polifonica “Petra Matrix” e del Concorso Corale “Antonio Guanti”. 

E' docente titolare, vicedirettore e coordinatore didattico presso il Conservatorio di Musica "Egidio Romualdo Duni" di Matera. 

Maria Grazia Racioppa
Presidente

Nata a Cesena nel 1970, consegue nel 1989 il Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale presso l'Istituto Tecnico Commerciale "A. Olivetti" di Matera, con votazione finale di 50/60. Intraprende gli studi universitari nella Facoltà di Lettere e Filosofia dapprima presso l’Università degli Studi di Bologna (C.d.L. in Disciplina delle Arti, Musica e Spettacolo – indirizzo musicologico) e successivamente presso l’Università degli Studi di Basilicata (C.d.L. in Operatore dei beni culturali – indirizzo storico-artistico).

Successivamente segue un Corso di Formazione per guide turistiche organizzato dalla Cooperativa “Musicomania” e dal Circolo Culturale “La Scaletta” (1990) ed un Corso di Aggiornamento in Contabilità di Base e Iva organizzato dall’Istituto Sviluppo Professionale – Matera (1998).

Nel periodo tra il 1990 e il 1993 collabora con una locale Cooperativa di Servizi come guida turistica; nell’ambito del progetto 659 dell'Art. 23 L. 67/68, collabora con l’Assessorato all'Urbanistica del Comune di Matera redigendo la relazione finale sull’individuazione e il ripristino degli itinerari turistici attraverso la Gravina materana (1992); nello stesso anno firma un Contratto a termine come codificatore presso il Centro Elaborazione Dati dell'ISTAT "V. Avallone" per l'acquisizione e l'elaborazione dei dati relativi al Censimento della Popolazione e delle Industrie 1991.

Nel 1994 collabora con la SNIARICERCHE (Pisticci Scalo - Mt) nell'ambito della verifica e integrazione della documentazione tecnica relativa al progetto di Formazione 70.

Tra il 1996 e il 2002 collabora con alcune Associazioni di Categoria agricole come addetta all’assistenza fiscale e tributaria. Nel 1998 tiene una docenza di 30 ore nel Corso “ATTIS” per la formazione di guide turistiche organizzato dall’ANAPIA Onlus – Roma.

Dal 2002 collabora con contratto a tempo indeterminato come assistente fiscale e tributario dapprima presso la UGC Cisl Basilicata e successivamente presso la Olivicola Lucana SCARL e la Agriconsulting Soc. Coop.

Socio fondatore del Coro della Polifonica Materana "Pierluigi da Palestrina", ne ha curato sin dalle origini le Public Relations ed ha collaborato alla sua gestione amministrativa.

Dal 2008 è presidente del Coro.

Carlo Antonio Grieco
Vice Presidente

Nato a Matera il 27 novembre 1961, consegue il Diploma di Perito Agrario presso l’Istituto Tecnico Agrario Statale di Matera “G. BRIGANTI” nell’anno scolastico 1981/82 con votazione 46/60, iscrivendosi successivamente all’Albo Provinciale dei Periti Agrari della Provincia di Matera, dove collabora come segretario per alcuni anni.

Segue numerosi corsi di aggiornamento e perfezionamento nel settore agricolo, tra cuiAssaggiatore salumi, Esperto in sistemi di sicurezza alimentare e rintracciabilità, Assaggiatore di olio, Esperto sulle norme di Buona Pratica Agricola, Esperto di marketing e commercializzazione oli di oliva, Tecnico di campo per la rilevazione dati aziendali, Esperto nelle tematiche inerenti il settore cerealicolo, Esperto di commercializzazione, Tecnico professionale in “Elicicoltura” e “Ortoflorovivaismo”, Esperto delle norme legislative inerenti il settore della cooperazione in agricoltura.

Tra il 1988 e il 1997 collabora con alcune locali realtà sindacali agricole come tecnico, elaboratore e docente di corsi di formazione; collabora altresì con l’Azienda Sperimentale Dimostrativa “Chiancalata” promossa dalla Regione Basilicata nel progetto “Miglioramento della qualità dell’olio d’oliva”, occupandosi delle rilevazioni tecniche e della realizzazione di un bolelttino fitopatologico. Tra il 1997 e il 2001 è tecnico divulgatore presso la Unità di Divulgazione Collina Materana e Valbradano costituita ai sensi del Regolamento Comunitario 2328/84. Dal 2002 è convenzionato con l’Agenzia Lucana di Sviluppo e Innovazione in Agricoltura per la stesura del manuale inerente la elaborazione dei dati con il programma CONTINEA, per la realizzazione dell’opuscolo sulle nuove tecniche di coltivazione dei cereali, per l’mpostazione della procedura e realizzazione del marchio IGP del Pane di Matera, per l’avviamento delle procedure per la realizzazione del marchio DOP della Pasta di Matera, per la stesura dei disciplinari di produzione per le colture in agricoltura biologica, per la costituzione dei fascicoli per la rendicontazione dei progetti POR Regionali.

È stato componente, presso la Prefettura di Matera, della Commissione per l’integrazione di prezzo dell’Olio di Oliva.

È stato componente, presso la Regione Basilicata, delle commissioni UMA (Utenti Motori Agricoli) delle Provincie di Potenza e Matera.

Socio fondatore del Coro della Polifonica materana "Pierluigi da Palestrina", ne segue l'attività sin dagli esordi. È attualmente Vice-Presidente dell'Associazione Basilicata Cori, aderente alla FENIARCO.

Maria Vincenza Franco
Consigliere

Nata a Matera nel 1972, consegue nel 1991 il diploma di Ragioniere e Perito Commerciale nella sezione Sperimentale IGEA presso l’I.T.C. “A. Loperfido” di Matera.

Nel 2016 consegue il Diploma Accademico di I Livello in Musica Elettronica presso il Conservatorio di Musica “E.R. Duni” di Matera.

Tra il 1995 e il 2014 è titolare delle attività “Angoli di Mondo” (arredamento e complementi d’arredo) e “Il Cantuccio” (ristorazione); tra il 2015 e il 2017 svolge l’attività di operatore telefonico presso le società Ondatel Srl e Datacontact Srl.

Ha maturato una buona conoscenza scritta e parlata del francese e dell’inglese e, grazie alle attività imprenditoriali e lavorative svolte, buone capacità di relazione con il pubblico e contatti commerciali e competenze organizzative in materia di eventi.

Dal 2012 è socio cantore del Coro della Polifonica Materana “Pierluigi da Palestrina”; dal 2015 collabora con il Coro da Camera del Conservatorio “E.R. Duni” di Matera.

Teresa Lo Franco
Consigliere e Segretaria

Nata a Matera nel 1959, persegue nella stessa città gli studi dell’obbligo.

Dal 1974 inizia a lavorare presso il pastificio materano "Quinto e Manfredi", occupandosi contemporaneamente anche dei figli Mara (1980) e Giuseppe (1981).

Nel 1986, dopo vari periodi di cassa integrazione, viene assunta nel pastificio "Barilla S.p.A.", dapprima nella sede di Matera, successivamente in quella di Altamura (Ba).

Nel 2006 entra nel Coro della Polifonica Materana "Pierluigi da Palestrina", ricoprendo già la carica di consigliere nel periodo tra il 2010 e il 2011.

Dal 2016 si gode la meritata pensione occupandosi del padre e dei 4 nipotini.

Rosanna Tarasco
Consigliere

Nata a Matera nel 1962, consegue nel 1981 il diploma di Ragioniere e Perito Commerciale presso l’I.T.C. “A. Olivetti” di Matera.

Nel periodo tra il 1975 e il 1985 aderisce al Gruppo Scout MATERA-1 (AGESCI) conseguendo il titolo di Capo-Clan.

Tra il 1981 e il 1994 è impiegata con mansioni di addetto contabile presso locali aziende di commercio all’ingrosso di generi alimentari e di materiale elettrico.

Tra il 1988 e il 1992 è componente del Coro Polifonico “Ars Nova” di Matera, diretto dalla Prof.ssa Maria Antonietta Cancellaro, gruppo specializzato nell’esecuzione della musica vocale madrigalistica rinascimentale. 

Dal 2011 è contralto presso il Coro della Polifonica Materana “Pierluigi da Palestrina” di Matera.

Coltiva la passione per la lettura di testi della poetica e letteratura italiana.